Archivio | maggio, 2019

Annullamento BIMBIMBICI 2019

18 Mag

A causa delle perduranti condizioni di maltempo la manifestazione BIMBIMBICI 2019, prevista a Cuneo per domenica 19 maggio, è annullata.

Annunci

Bici e natura in Toscana

6 Mag

Come è ormai tradizione pluriennale, negli ultimi giorni di aprile si è svolto il viaggio “bici+birdwatching”, originale iniziativa nata dalla collaborazione di Fiab Cuneo Bicingiro con l’ornitologo e  guida naturalistica Luca Giraudo di “Looking around”, a rimarcare che FIAB è un’associazione ambientalista che promuove, oltre alla bicicletta, la conoscenza e tutela dell’ambiente. Dopo la Camargue nel  2016, la Maremma nel  2017, il Mincio e le zone umide intorno a Mantova nel  2018, quest’anno siamo tornati in Toscana per esplorare l’area protetta Migliarino – San Rossore – Massaciuccoli, parco regionale a cavallo tra le province di Pisa e Lucca.

Partendo da un confortevole albergo sulle rive del lago di Massaciuccoli, a due passi dall’oasi della LIPU, abbiamo dapprima esplorato l’oasi WWF della Cornacchiaia, sulla costa di Calambrone ad una ventina di chilometri a sud di Pisa. Si tratta di uno degli ultimi resti delle foreste costali mediterranee, con giganteschi esemplari di lecci e pini marittimi, ed una parte che si allaga periodicamente ed ospita esemplari non comuni di frassino ossifillo. Al ritorno, sosta per l’irrinunciabile foto di gruppo con le bici nella piazza dei Miracoli, sotto i capolavori di Battistero, Duomo e Torre Pendente.

Il giorno successivo è stato dedicato alla zona di Lucca: al mattino, sfidando un vento gelido fuori stagione e cercando di sfuggire la pioggia, abbiamo visitato una delle bellissime ville delle colline lucchesi, la Villa Reale e il suo parco stupendo, ricco di giochi d’acqua, alberi rari e giganteschi ed una straordinaria collezione di camelie. Il pomeriggio è stato dedicato alla città di Lucca, con l’immancabile giro in bici sulle mura.

Il terzo giorno ci siamo recati sulla costa a Marina di Vecchiano presso la foce del Serchio, alla ricerca dei nidi del fratino, che non siamo riusciti a vedere perché estremamente protetti in una zona in cui è vietato entrare, in compenso abbiamo osservato varie specie di gabbiano, piovanello tridattilo, corriere, pivieressa ed altre specie interessanti del litorale sabbioso. Un improvviso temporale ci ha costretti a ripararci in un ristorante dove per scaldarci ci siamo concessi una strepitosa zuppa di pesce fuori programma. Alla sera, sfidando i nuvoloni neri, le guide LIPU ci hanno fatto fare un bellissimo giro in barca sul lago di Massaciuccoli, in mezzo ai canneti e ai capanni da pesca, per lo più abbandonati come le nostre baite di montagna: visto l’elegante falco di palude, aironi bianco, rosso e cenerino, ibis sacro, mignattino piombato e mignattino ali bianche. In lontananza, Torre del Lago Puccini, patria del celebre compositore.

L’ultimo giorno prima del rientro, visita della tenuta di San Rossore, ex residenza reale e oggi del Presidente della Repubblica. Nella parte aperta al pubblico si percorrono in bicicletta maestosi viali di pino marittimo o leccio, e si fanno incontri ravvicinati con daini “in velluto” e mamme cinghiali coi piccoli: visto anche una rara tartaruga d’acqua dolce sul Canale Fiume Morto.

Grazie alla competenza e pazienza di Luca tutto si è svolto senza incidenti, anche se fuori dalle aree protette i percorsi (in media una cinquantina di km) si sono svolti su strada. La compagnia, composta da 18 persone, è stata estremamente disciplinata ma anche allegra e affiatata, un bel mix di affezionati e new entry. Già pensiamo alla meta di un altr’anno…

Questo slideshow richiede JavaScript.

BIMBIMBICI 2019

2 Mag

Domenica 19 maggio si svolgerà a Cuneo l’edizione 2019 di BIMBIMBICI. Il ritrovo è fissato in piazza Galimberti, a partire dalle ore 9. Alle 10 partirà una breve pedalata di 9 km lungo le vie cittadine. Al termine ci sarà una gimcana sulla piazza e saranno consegnati degli omaggi agli iscritti (l’iscrizione è gratuita, l’uso del casco per i bambini è obbligatorio), offerti dalle ditte citate nella locandina della manifestazione. L’iniziativa ha lo scopo di diffondere l’uso della bicicletta per spostarsi in città, partendo dalle giovani leve…

La locandina con le informazioni si ingrandisce cliccandoci sopra